home
syllabus
assignments
materials
community

Gli inizi | Il novecento | Oggi

Gli inizi:

sei interessato al libro ? Scrivici!Dal libro I Carrettieri nella storia di Genova (Sorbello Editore):
" Dal 1700, poi, anche l'aumentata densità della popolazione
con i suoi bisogni incrementò in maniera straordinaria il volume del traffico di carri adibiti al trasporto merci che, anche a Genova, importante nodo di scambi, ebbe un'impennata estremanente significativa.
Le strade cittadine erano molto battute da carri pesanti,
tanto che col loro andirivieni continuo procuravano rotture del selciato e addirittura delle condutture in alcune vie del centro. [...]
Nel 1800 Sampierdarena mutò la sua vocazione, da contadina e dedita alla pesca, diventando terra di operai e di scaricatori; in poco tempo la bellissima spiaggia tanto apprezzata nei tre secoli precedenti sparì, lasciando quella che ancora oggi è una lunga teoria di case annerite. Le ville furono chiuse o vendute e tra loro spuntarono le officine."

Foto





le cartoline sono di Stefano Finauri

 
Back to top
Il novecento:

"L'inizio del 1900 trovò Genova in un momento di grande prosperità. Le navi costruite nei cantieri si avvicendavano velocemente, gli stabilimenti industriali lavoravano a pieno ritmo, l'edilizia era in grande espansione, sul mercato apparivano sempre nuovi prodotti, mentre il porto rigurgitava di merci che giungevano via mare e dovevano essere avviate alla ferrovia, o riempivano i magazziniin attesa dell'imbarco, destinazione oltreoceano. In questo periodo, nulla avrebbe potuto essere compiuto senza l'aiuto dei carrettieri e dei loro cavalli che seppero fronteggiare con abilità e dedizione ogni necessità di spostamento di cose e persone.
E' dal 1937 in poi che i mezzi a motore incominciarono, dapprima lentamente per colpa della guerra, a soppiantare sempre più la trazione animale. [...]
Solo in porto l'attività dei carrettieri proseguì ancora per parecchi anni allo sbarco di merci dalle navi ed alle manovre ferroviarie."

(da I Carrettieri nella storia di Genova - Sorbello Editore)

Nel 1954 Francesco Ciscardi crea una ditta individuale, la Ciscardi Francesco.

 

Foto

le cartoline sono di Stefano Finauri

 
Back to top
Oggi:

Nel 1993 la Ciscardi Francesco diventa S.n.c. ed infine nel 1998 viene trasformata in S.r.l. e la tradizione prosegue nelle mani di Danilo Ciscardi.

Il nostro ufficio
 
Back to top
Home | Chi Siamo | La Storia | Foto Gallery | Contattaci
 
© 2002 Ciscardi Francesco S.r.l. - TEL 010/255007 - FAX 010/261314 - C.F. e P. IVA 03394580108
made by manladan